mercoledì 1 luglio 2009

Castelli di sabbia


Castelli di sabbia. Questo è quello che deve fare un giovane padre che accompagna sull'isola il suo piccolo. Come non adempiere sorridenti a questo piacevole dovere? Poca differenza fa se all'interno del cortile del castello si alzino kick e landing di sabbia, giusto per avere sotto agli occhi le giuste traiettorie e per inizializzare al meglio il piccolo. A parte questo breve, idiota e sottile inciso da diario di bordo, orme.tv è lieta di presentare la perfetta vacanza al mare per chi come me ama il mare visto dai pendenti tornanti di una mulattiera da percorrere con fluido divertimento. Elba Island. Si, facciamo gli internazionali. L'isola è un dedalo misterioso e avvincente di sentieri che vi lasceranno a bocca aperta. Veloci e stretti all'ombra dei lecci, o ripidi e panoramici sulla macchia mediterranea strapiombante sulle scogliere.
La ricetta è questa. Sveglia all'alba, mille metri di dislivello, e rientro sotto l'ombrellone.
Vi lascio alle immagini e ad un paio di link utili alla vacanza

Galleria Fotografica (foto Tarantola e Matteo "Renkyaz" Palmieri)

Cartina con tracciati escursionistici mtb (se non siete esperti dell'isola, è ottima)
Birra artigianale di Marciana (a mio parere ottima)


4 commenti:

  1. Ca.......arola che bei momenti !!!

    RispondiElimina
  2. eh sì, mi sa che ci devo tornare...

    RispondiElimina
  3. Che bello...e dire che un mese fà anche le mie ruote grasse giravano per quei sentieri!!!! Fantastico!!

    RispondiElimina
  4. bei ricordi ........ la foto del nostro accampamento ........ e la vostra guida per i sentieri dell elba ... che fatica ...!! marco cannondale moto 3

    RispondiElimina